Podologia Sportiva

Podologia Sportiva

Il piede, come base dell’apparato locomotore, è elemento di carico (in statica), di propulsione (in dinamica) e organo di informazioni sensitive; rappresenta un arto di estrema importanza per la pratica di qualsiasi sport, indifferentemente dal livello dell’attività fisica svolta.

Il ruolo del podologo in ambito sportivo è, ormai da anni, una realtà consolidata. Sia società, che singoli professionisti, si affidano a questa figura specializzata per risolvere le proprie problematiche, ma soprattutto per avere una base di prevenzione al fine di migliorare la propria performance.

Le patologie più frequenti possono essere dermatologiche-ungueali o di origine biomeccanico-posturali. Si dicono dermatologiche–ungueali: ipercheratosi, unghia incarnita, ematoma sub – ungueale, vesciche, problemi di sudorazione, micosi ungueali o dermiche, verruche. Si dicono biomeccaniche–posturali: tallodinie, fascite plantare, distorsione di caviglia, tendinite, sesamoidite, metatarsalgia, borsite.

Podologia Sportiva 01 image
Analisi Podologico-Sportiva

L’esame podologico sportivo è indicato per tutti gli atleti, indifferentemente dal livello dell’attività svolta. Presso il nostro centro di podologia a Palermo potrete svolgere una visita completa: la prima fase comprende un’anamnesi sportiva, che ha lo scopo di informare l’operatore sullo sport, la frequenza dell’attività e il livello dell’atleta.

Dopo, verrà effettuata un’ analisi biomeccanica-posturale globale dell’atleta. Infine, si utilizzeranno tecnologie come la pedana baropodometrica (per la visualizzazione delle pressioni) e la registrazione ad alta velocità del gesto atletico (attraverso videocamera, che successivamente permetterà un’ analisi in slow motion del gesto stesso).

Slow motion, Podologia Sportiva, Videografia image