menu

Neuroma di morton

Il neuroma di morton è una patologia degenerativa di un nervo plantare. Spesso la localizzazione del dolore si trova tra terzo e quarto dito ed è causata da alterazioni biomeccaniche che vanno a comprimere eccessivamente il nervo. I sintomi principali sono il bruciore a livello dell’avampiede e delle dita accompagnato a un dolore riferito come una “scossa elettrica”. La terapia conservativa può essere un valido tentativo di cura attraverso l’utilizzo di un plantare spesso associato ad un’infiltrazione che ha come obiettivo la neurolisi del nervo. Nei casi più importanti invece si ricorre alla chirurgia con l’asportazione del nervo interessato.